domenica 18 febbraio 2007

Google per la scuola

Conosco pochissimo l'inglese purtroppo.
Più che leggere..... intuisco.
E ho intuito che questa iniziativa di Google potrebbe essere interessante.
Google ha realizzato che i suoi strumenti potrebbero essere utili ai docenti e propone riflessioni sul loro uso in ambito didattico e una sorta di corso per certificare docenti.
Io utilizzo Google Apps for Education (naturalmente in italiano) e penso di utilizzare Doc& Spreadsheets alla prima occasione con i miei alunni.
Altri colleghi utilizzano gli strumenti di Google: Educity.it e Ricerche Maestre che utilizzano il motore di Google Co-op.
Potremmo proporlo a Google Italia
Potremmo cominciare a proporre qualche pagina nel Google Teacher Center
Maestro Alberto e Marco che ne pensate ?

6 commenti:

Piccini Alberto ha detto...

Perchè no, provaci...

Alberto

Natalia Visalli ha detto...

Ho inviato una e-mail a Google italia Blog.
Se mi rispondono ne riparliamo
Natalia

Gius.eu ha detto...

Grazie per la segnalazione di questa iniziativa. Facci sapere se ti rispondono da Milano. Da una prima occhiata al sistema proposto per gli insegnanti USA mi pare ci sarebbe un discreto lavoro di localizzazione da fare per applicare in Italia un metodo di lavoro e formazione come quello proposto. Ma si può fare e prima o poi si farà anche qui da noi. Bisogna vedere se come docenti "pubblici in rete" siamo capaci di costruirci uno spazio autonomo e comune fuori dagli schemi consueti della frammentazione per "autonomie dirigente dipendenti", lontano della frammentazione per schieramanti politici o sindacali. Occorrerebbe una Associazione nazionale docenti in Rete, costruita in autonomia, unitaria ed autorevole che supporti uno sforzo comune. In realtà tutti noi sappiamo che questa associazione di fatto esiste già solo per il fatto che ci leggiamo e lavoriamo insieme e non siamo neppure pochi. Vediamo... Marco

conrad ha detto...

Salve Natalia e tutti,

ho fatto una proposta di collaborazione proprio oggi a Google Italia per un coordinamento nel Triveneto,
vediamo se si muove qualcosa.

buon lavoro

Corrado Petrucco
Università di Padova - settore Tecnologie educative

Natalia Visalli ha detto...

io non ho ricevuto risposta .....
Speriamo diano retta a te :-)

Natalia

Natalia Visalli ha detto...

Mi ha risposto Google.....

Gentile Natalia,

Ti ringraziamo per averci scritto, e ci scusiamo per il ritardo della
nostra risposta. Apprezziamo molto il tuo interesse verso questa
iniziativa, ma al momento questo tipo di servizio non è ancora disponibile
attraverso Google Italia. Siamo una realtà ancora in forte crescita e non
abbiamo a disposizione tutte le risorse di cui può beneficiare la nostra
sede principale in California. Speriamo comunque di poter offrire questo
tipo di servizio quanto prima.

Fino ad allora potrai consultare il nostro blog ufficiale per essere
sempre informata sulle ultime novità dal mondo Google.

Cordiali saluti,
Il team di Google